Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ecco alcuni accorgimenti e consigli che chiunque può seguire per l’ottimizzazione di un sito web costruito con il cms open source Joomla.

 

 

  1. Impostare la “configurazione globale” di Joomla in maniera appropriata

 

    1. Per prima cosa è importante abilitare le due funzioni Attiva URL SEF e Riscrivi URL SEF, che permettono rispettivamente di abilitare la riscrittura degli URL e di farlo in modo user friendly (più comprensibili) all’utente, che sta visitando il sito web così come suggerito da Google e Bing nelle proprie linee guida SEO.

 

    1. Consiglio di disattivare (impostare su “NO”) la sezione Includi il nome del sito nei titoli delle pagine. In questo modo eviteremo le segnalazioni sulla duplicazione dei contenuti, che altrimenti verrebbero mostrati dagli strumenti per webmaster di google nella sezione miglioramenti HTML.

 

    1. Iniziamo col dare un’impostazione globale al sito compilando i campi delIa sezione impostazioni metadata, inseriamo una buona descrizione, indichiamo al robots di indicizzare e seguire i link, attiviamo il meta tag author. Potete inserire anche le parole chiave che rappresentano il vostro sito, anche se personalmente non ritengo questa sezione importante e non mi preoccupo di compilarla per due motivi: uno perché l’interesse da parte dei motori di ricerca è quasi nullo (il tag-keywords non viene più annoverato neanche tra le linee guide messe a disposizione da Google e Bing) e l’altro perché è molto più importante inserire delle buone parole chiave all’interno dei singoli contenuti del sito. Queste informazioni generali saranno utilizzate da Joomla ogni volta che ci “dimenticheremo” di specificarli a livello di menù o di articolo.

 

configurazione globale seo sito web costruito in joomla



  1. Creare e configurare le voci di menù per la SEO

 

Quando configuriamo una voce di Menù è importante compilare le sezioni:

 

    1. Opzioni di visualizzazione pagina: qui è fondamentale scegliere un buon titolo e valorizzare il campo titolo pagina browser, in quanto andrà a definire il title della pagina (se nulla è indicato verrà considerato il nome della voce di menù quale titolo della pagina). Dopo aver impostato il titolo e attivato la visualizzazione dell’intestazione pagina è altrettanto importante la scelta delle parole chiave da usare per la compilazione del campo intestazione della pagina, che sarà visualizzato ed inserito nella pagina tramite il tag heading H1.

 

    1. Opzioni Metadata: se compilati questi campi andranno a sovrascrivere le informazioni inserite precedentemente a livello globale. E’ importante compilarli per fornire delle informazioni sul sito ma più caratterizzanti della pagina a cui si riferisce la voce di menù.


configurazione seo per gestione menù di joomla

  1. Creare e configurare le impostazioni metadata delle categorie del sito web

 

Vi consigliamo di utilizzare le categorie nel vostro sito web Joomla per raggruppare ed organizzare gli articoli, e se lo fate, è opportuno che queste vengano personalizzate in modo univoco e appropriato rispetto agli altri contenuti del sito, in primis per evitare duplicazioni di contenuti e in secondo luogo perché in questo modo si ottimizza il proprio sito web nel rispetto delle linee guide dei principali e più importanti motori di ricerca, che ribadiscono l’importanza della personalizzazione e unicità dei contenuti del sito web.


configurazione seo categorie di joomla


  1. Una coerente configurazione con il contenuto dell’articolo permettono una buona ottimizzazione.

 

Questa sicuramente è una delle parti più importanti ai fini SEO perchè si riferisce ai contenuti veri e propri del sito web e quindi fondamentali per una buona ottimizzazione.

 

Anche in questa componente andranno impostate le opzioni metadata, con le quali si devono definire in modo personalizzato e univoco la description, l’authorship e gli altri parametri utili ai fini dell’indicizzazione dell’articolo.

 

Tuttavia, quello che a parer mio non è da sottovalutare, in questa sezione, è il titolo che si attribuirà all’articolo a cui occorrerà prestare particolare attenzione. Bisogna considerare che i titoli degli articoli di joomla sono inseriti con l’elemento html H2 e vengono visualizzati in tutte quelle pagine che raggruppano uno o più articoli.

 

Abbiamo parlato di H1, H2, H3, etc (tag heading) a questi i motori di ricerca assegnano un’importanza diversa, in genere maggiore al primo un pò meno al secondo e cosi via, quindi devono essere utilizzati per organizzare temi e sotto-temi della pagina e dare la giusta visibilità ai contenuti della pagina.

 

Se nella sezione menù abbiamo abilitato ed inserito l’intestazione di pagina e stiamo visualizzando una pagina vedremo che saranno presenti sia il tag H1 (Intestazione pagina) che il tag H2 (Titolo dell’articolo) e per questo che è importante che il titolo dell’articolo sia una specificazione dell’intestazione della pagina che ovviamente saranno entrambi rappresentativi del contenuto dell’articolo (del argomento trattato).

 

configurazione seo articoli in joomla

  1. Ottimizzare sempre i file multimediali (immagini, video)

 

Quando si inseriscono dei file multimediali come ad esempio le immagini all’interno dei contenuti del sito è importante per una buona ottimizzazione la scelta del nome del file, che non deve essere un semplice img1, img2, video1 e così via ma, deve essere una parola che descriva l’immagine o il video in questione. Inoltre, è fondamentale inserire la descrizione ed il titolo dell’immagine cosicché andremo a definire gli attributi alt e title dell’immagine utilissimi ai fini dell’indicizzazione.

configurazione seo dei file multimediali in joomla

Naturalmente queste tecniche da sole non assicurano il posizionamento in prima pagina nei risultati di ricerca ma, quantomeno il nostro sito web costruito con joomla rispetterà le linee guida suggerite dai motori di ricerca.

Queste tecniche fondano le basi per ottenere nel tempo un buon risultato e ci garantirà che nelle apposite sezioni, dedicate alla seo degli strumenti per webmaster, non verranno pertanto segnalati errori e anomalie.

Elenco categorie

  • Page Speed Performance

    I nostri consigli e le tecniche per migliorare le performance dei siti web costruiti in Joomla, attraverso l'utilizzo di tools messi a disposizione dei webmaster come YSlow di Yahoo e PageSpeed di Google. In particolare andremo ad analizzare nello specifico quest'ultimo tool.

  • E-commerce

    I consigli, le tecniche e gli strumenti utili per creare, ottimizzare e rendere più efficace un sito e-commerce.

  • Report e Analytics

    I consigli, le tecniche e gli strumenti di Analytics per monitorare il traffico verso il proprio sito web: importanza del monitoraggio, configurazioni base e report

Gestionale Hotel