Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

E-commerce Focus on Shopper

Se sei arrivato sin qui, probabilmente stai pensando di aprire un sito e-commerce e avventurarti nell’intrigato mondo della vendita online dei tuoi prodotti. Per la buona riuscita del tuo piano e per raggiungere in modo soddisfacente i tuoi obiettivi, ci sono molte decisioni importanti che dovrai prendere e che, in qualche modo, condizioneranno il percorso e i risultati che otterrai.

Chi realizza il progetto?
Come prima cosa dovrai decidere a chi affidare la realizzazione del sito, se hai bisogno di una web agency o una software house o se ritieni di poterlo realizzare da solo.
Valuta se ne hai bisogno e se la web agency sia in grado di seguirti in tutte le fasi di progettazione, impostazione e realizzazione del progetto, piuttosto che accontentarti di qualcuno che possa fornirti solo un prodotto preconfezionato e uguale per tutti.
E’ importante definire bene i propri obiettivi, il proprio target di riferimento, la nicchia di mercato così si avranno le idee più chiare di cosa si ha bisogno e di chi possa essere più adatto ad offrirtelo.
Per approfondire questo argomento leggi Web Agency per creare un sito e-commerce

Con quale tecnologia verrà realizzato?
Internet e il mondo web in generale sono davvero immensi e pieni di opportunità e soluzioni, non fa eccezione il ramo che riguarda i siti web e, in particolare, quelli adatti alla vendita di prodotti online.
Ci sono molteplici soluzioni che, in qualche modo, ci vengono incontro per risolvere queste esigenze, alcune sono più adatte in un caso le altre un pò meno. Scegliere la tecnologia web più adatta a realizzare il prodotto, che meglio risponde alle tue necessità, permette di raggiungere i risultati con il minimo sforzo, viceversa scegliere una tecnologia non adatta potrebbe comportare maggiore difficoltà per raggiungere gli obiettivi.
Per approfondire questo argomento leggi La tecnologia per realizzare un negozio virtuale

Chi visualizzerà la mia vetrina?
Chiunque possieda un negozio conosce, molto bene, l’importanza che la vetrina del negozio ricopre all’interno dell’organizzazione e quanto possa influire sull’incremento dei profitti.
Riuscire ad acquistare o affittare un locale con 3 o 4 vetrine su 1 o meglio 2 strade ha sicuramente dei vantaggi non indifferenti rispetto ad un medesimo locale con la sola porta d’ingresso. Osservate le grandi catene o i marchi più importanti che cercano di conquistare il maggior numero di vetrine, quelle più grandi e nelle strade più frequentate della città.
Tutto questo, per assicurarsi di catturare l’attenzione del maggior numero di clienti o turisti che passano in quei luoghi.
E nel web, tramite Internet come facciamo ad assicurarci che il maggior numero di internauti passi davanti alle nostre vetrine e si interessi al nostro sito web?
Le principali sorgenti di traffico per i siti web e per gli e-commerce sono i motori di ricerca (Google, Bing, Yahoo, Aol, etc) ed è quindi a loro che dobbiamo dedicare un pò della nostra attenzione (senza fare pratiche “sleali”) e fargli capire le nostre potenzialità.
Per approfondire questo argomento leggi La SEO per posizionare l’e-commerce ed aumentare le vendite

Non perdere il contatto con il cliente
Il cliente va seguito, assistito e coccolato. Se riusciamo ad offrirgli un'esperienza piacevole e coinvolgente quando è nella nostra boutique le probabilità che effettuerà un acquisto e tornerà a trovarci, nelle settimane o nei mesi avvenire, aumenteranno notevolmente.
Chi ha un negozio è abituato ad osservare le azioni, le reazioni dei clienti, i percorsi che questi seguono quando sono all’interno del locale e i punti in cui si soffermano per maggior tempo. Queste informazioni gli permetteranno di migliorare le sensazioni che il negozio trasmette, migliorarne l’efficacia ed incrementare la percentuale di vendite.
Il mezzo, in questo caso la rete, pone un gap tra il cliente e il commerciante, che non aiuta in questo processo di osservazione e che resta importante e cruciale per l’evoluzione e miglioramento continuo necessario all’attività.
Ci sono tecniche e strumenti che possiamo affiancare all’e-commerce per colmare in qualche modo questo gap e ristabilire un contatto tra compratore e venditore. Per approfondire questo argomento leggi Osservare l’attività per incrementare le vendite dell’e-commerce

Questo articolo fa parte di una serie di riflessioni sugli e-commerce, pubblicati con cadenza regolare, relative agli aspetti che devono essere considerati quando si decide di aprire un negozio online.

Elenco categorie

  • Page Speed Performance

    I nostri consigli e le tecniche per migliorare le performance dei siti web costruiti in Joomla, attraverso l'utilizzo di tools messi a disposizione dei webmaster come YSlow di Yahoo e PageSpeed di Google. In particolare andremo ad analizzare nello specifico quest'ultimo tool.

  • E-commerce

    I consigli, le tecniche e gli strumenti utili per creare, ottimizzare e rendere più efficace un sito e-commerce.

  • Report e Analytics

    I consigli, le tecniche e gli strumenti di Analytics per monitorare il traffico verso il proprio sito web: importanza del monitoraggio, configurazioni base e report

Gestionale Hotel